Stempiatura e diradamento : perché il trapianto di capelli funziona

La stempiatura e diradamento sono due problematiche che possono causare un serio disagio anche dal punto di vista psicologico. Ecco per questa ragione qui puoi trovare le risposte che stai cercando

 

Stempiatura e diradamento: di cosa stiamo parlando

La stempiatura e diradamento sono due condizioni ben diverse perché la stempiatura inizia a verificarsi con il passare del tempo mentre il diradamento attiene alla calvizie dell’uomo dovuta ad un arretramento dei capelli. Ovviamente il fenomeno riguarda anche le donne e si verifica con una regressione all’altezza della fronte.

Si inizia con uno sfoltimento per poi arrivare alla perdita totale dei capelli. Ovviamente individuare la causa scatenante permette di indicare il relativo trattamento. Quando si è tentata la strada di eventuali trattamenti anche locali ma non hanno dato nessun effetto positivo l’unica soluzione idonea è il trapianto di capelli.

Per poter essere certi di essersi affidati nelle mani giuste la clinica a Istanbul del dottore Serkan Aygin è certamente un nome molto noto per la professionalità del team che ci lavora.

 

Cosa si realizza l’intervento

L ‘intervento effettuato all’interno della clinica del dottor Serkan Aygin è disposto solo dopo un accurato controllo. In questa fase che si svolge a distanza si mettono a corrente il paziente di come si svolge il trapianto. È importante arrivare preparati e sereni. Infatti, tutto è organizzato in modo tale che non debba accumulare nessun tipo di stress.

Capire quali sono i benefici ti consente certamente di valutare in modo autonomo gli step e soprattutto capire come potrebbe cambiare successivamente la tua immagine. Il risultato finale è da considerarsi dopo circa 12 mesi e, nel caso in cui tu non fossi soddisfatto l’intervento sarà ripetuto gratuitamente. Con la tecnica Fue si innesta un bulbo espiantato in una zona diradata affetta da calvizie. In questo modo si riesce a riempire una zona fino all’inclusione di 5000 bulbi.

Il capello trapiantato è sano quindi dopo esser caduto ricresce e da lì inizia il suo ciclo vitale. L’intervento è garantito 15 anni ma molto dipende da una serie di fattori che possono concorrere a determinare tempi più brevi o più lunghi.

 

La soddisfazione dei clienti

Coloro che si sono sottoposti al trapianto di capelli per gestire calvizie e diradamento sono sempre molto soddisfatti. Si tratta di una delle cliniche più note che ti consentono di avere il miglior risultato in questa circostanza. La testimonianza di tanti clienti soddisfatti dimostra l ‘efficacia della tecnica. Infatti, si procede con una tecnica minimamente invasiva dove l ‘intervento è realizzato con un’anestesia locale.

In questo modo dopo pochi giorni compaiono solo delle piccole croste che poi spariscono in breve tempo. I capelli trapiantati poi cadono ma il bulbo resta innestato e questo permette di ritrovare la tua folta ed originaria capigliatura. In questo modo si procede a donarti un’immagine diverse e questo avrà un piacevole ed interessante effetto benefico anche sulla tua autostima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *