Quanto guadagna un trader?

Il trader è una figura professionale che sta diventando sempre più popolare, non solo in Italia ma in tutto il mondo. Chi si definisce tale ha a che fare con la borsa e con la compravendita di prodotti finanziari, insomma dei settori che non muoiono mai. Ma quanto guadagna un trader?

Il discorso è abbastanza complesso: può andar bene come può andar male. Un po’ come la storia dei blogger, dove solo alcuni riescono a monetizzare il proprio sito… mentre la maggior parte riesce forse ad accumulare qualche spicciolo all’anno.
Molto sta nella bravura del trader: se possiede una buona conoscenza dei sistemi economici, molto probabilmente saprà come agire e su cosa scommettere. Si può dunque partire da dei guadagni molto miseri (pochi euro) o incassi stellari (miliardi di euro).
In Italia, un caso che ha fatto parlare molto ed allo stesso tempo riflettere è stato quello di un ragazzo diciassettenne che nel giro di un anno, grazie alla borsa, è riuscito ad incassare 20 mila euro. Una somma niente male per chi ha quell’età!

Sul web ci sono tantissimi trucchi legati al settore trading ma bisogna sempre muoversi con intelligenza, leggere moltissimo e specializzarsi sulle nozioni dettate dall’economia (confrontando anche i bilanci italiani che esteri).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *