MEDICINA OLISTICA: REALTA’ O BUFALA “NEW-AGE”?

images-13Ippocrate, il grande medico dell’antichità, considerato il padre della medicina, diceva:  <<MENS SANA IN CORPORE SANO>>, e ancora oggi, anzi oggi più che mai, questo detto rappresenta una grande verità.  Purtroppo la medicina moderna sempre più tecnologica e lontana dalla sfera spirituale ed emozionale dell’uomo sembra che se ne sia dimenticata. Peccato, perchè le scoperte scientifiche della medicina moderna allopatica unitamente alla incredibile tecnologia diagnostica di cui dispone (TAC-Risonanza magnetica), che la rende un assoluto punto di riferimento, a livello di PREVENZIONE e INFORMAZIONE fa ben poco  (o quasi nulla).

In alcuni casi pecca addirittura di arroganza, perchè pensa di poter risolvere tutto e solo esclusivamente con la pillola chimica.

Il più grande sogno di <<Big-Pharma>> è quello di creare una pillola che vada bene per tutti, anche per quelli che stanno bene e godono di ottima salute.  Davanti ad una malattia, la medicina moderna tende a scomporre il corpo in tutte le parti che lo costituiscono (organi-tessuti-cellule) per poi farli studiare separatamente dai vari specialisti. Vengono sottolineati solo gli aspetti FISICI del problema trascurando quasi completamente la “dimensione” emotiva e psicologica. La <<MEDICINA OLISTICA>> ritiene invece che ogni persona sia qualcosa di più di una semplice combinazione di parti corporee. Oltre a ciò include la persona (mente-corpo-spirito) in un contesto molto più ampio, la famiglia, che è a sua volta parte di una comunità, di una cultura e di una nazione. Lo stato di salute o di una malattia è quindi il risultato di questo complesso intreccio interrazionale. Il CONSIGLIO è quello di crearsi, attraverso lo studio e l’informazione una consapevolezza tale da saper integrare i due principi terapeutici (Che sono contrapposti) a seconda della patologia che si intende affrontare. E’ CHIARO CHE IN ALCUNE SITUAZIONI LA MEDICINA TRADIZIONALE E’ INSOSTITUIBILE, SICURA E EFFICACE. Screditare completamente i medicinali o i vaccini sarebbe estremamente deleterio. Tuttavia molto spesso, invece di abituarsi passivamente all’idea di prendere una pillola chimica per tutta la vita (specie nelle malattie croniche) sarebbe opportuno prendere in considerazione l’idea di un profondo cambiamento del nostro stile di vita. In questo la MEDICINA OLISTICA può esserci davvero utile.  Proprio per questo i medici olistici ricordano ai propri pazienti la massima : <<Tu sei il Dottore di te stesso>> Il segreto per essere consapevoli? INFORMARSI (e non pendere dalle labbra del proprio medico curante) Chi si informa vive una vita doppia, chi non si informa la vive a metà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *